Classe Speciale all’interno del Corso di Formazione “L’Arte di Sequenziare”

12

Posti
DA TERRA A CIELO:
In ogni asana si dovrebbero curare le parti del corpo che toccano il suolo per renderci stabili, solidi e fermi. Nello Yoga questo concetto si abbina all’elemento TERRA. La famiglia di posture che ci insegna questo al meglio è quella delle posizioni in piedi. Il radicamento è importante perché ci permette di utilizzare la forza di gravità per migliorare la nostra stabilità ed estendere il corpo verso l’alto, proprio come una albero grande e stabile deve avere le radici a terra. Nello stile del Vinyasa Flow Yoga a volte l’aspetto di stabilità e l’attenzione al radicamento a volte vengono a mancare a causa dei passaggi dinamici fra le posture. Quando ci muoviamo da una base forte, quando i nostri piedi sono la prima parte del corpo a trovare il corretto allineamento e la giusta attivazione, il resto di noi può trovare maggiore libertà di movimento. In questa lezione vedremo come mettere in pratica uno dei principi del metodo di Anna, ovvero; la posizione si costruisce e si istruisce da terra a cielo, così da portare gli allievi verso uno stato di consapevolezza radicata e a contempo di grande libertà di movimento.
Data:
Gennaio 20, 2024
15:00
- 16:30
Prezzo:
€20 in presenza
oppure
€12 online via Zoom
per i non tesserati a mondō: €25 in presenza oppure €15 online via Zoom

Con:

12

Posti
Data:
Gennaio 20, 2024
15:00
- 16:30
Prezzo:
€20 in presenza
oppure
€12 online via Zoom
per i non tesserati a mondō: €25 in presenza oppure €15 online via Zoom
Copyright © 2024 Mondo Yoga Milano, All rights Reserved. | Powered by sparkdesign.xyz

SI RIPARTE!

A causa delle limitazioni imposte dall’attuale situazione sanitaria, vi informiamo che i posti disponibili alle lezioni sono limitati ed è quindi obbligatorio prenotareInoltre sarà possibile annullare la propria prenotazione non oltre i 60 minuti dall’inizio della pratica, altrimenti la lezione verrà addebitata.
 
Per conoscere tutte le indicazioni da seguire leggi le nostre linee guida: